slide teatro slide teatro slide teatro slide teatro slide teatro slide teatro slide teatro slide teatro
La felicità e l'entusiasmo hanno il seme dell'indipendenza, l'indipendenza ha il seme della ribellione, la ribellione conduce al cambiamento.

Ultimo descrive la storia di una città portata all'autodistruzione dalla corruzione che la logora dall'interno.

Sarà la nascita del nuovo erede al trono, a far scaturire impulsi di cambiamento. Protagonisti di questo mutare saranno i giovani che a prescindere dal loro rango di provenienza, dal sesso, dagli ideali, non riescono a riconoscersi in una legge tanto antica e radicata quanto logora. Il disequilibrio tra le nuove forze e l'inerzia della tradizione da forma alla tragedia.